Il progetto WitS – #Where is the Science? realizza e promuove una serie di attività ed eventi scientifici sul territorio regionale del Friuli Venezia Giulia.

Il progetto è sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia, nell'ambito delle manifestazioni per la divulgazione della cultura scientifica

 logo_solo_cerchio.png        

 

 

Evento in presenza all’aperto, con collegamenti nazionali e internazionali e attività sul campo, organizzato da WITS – #Where is the Science? per la Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile 2022, in collaborazione con l’Ente Patrimonio Ittico FVG, Italia Nostra, Associazione Amici del Bosco Brussa, Wayouth APS, Sunraulis Associazione, il Comune di Palazzolo, il Comune di Torviscosa, l’ISIS Bassa Friulana, l’Università di Udine - progetto PULCHRA, il CREA Gorizia e il Gruppo Alpini di Palazzolo.

Scarica qui il programma della giornata in formato pdf

 

14 e 28 gennaio 2022

Webinar di formazione propedeutici alla promozione della campagna “Cacciatori di microplastiche”, ufficialmente lanciata in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, per promuovere la partecipazione di alcune scuole-pilota della regione FVG alla fase di sperimentazione di un protocollo messo a punto da ricercatori della Deakin University (Australia), dal Lab-TER Crea di Mantova, insieme alle scuole italiane e internazionali della rete GLOBE, che vede l’uso di strumentazione relativamente semplice, per la ricerca attiva, nelle acque superficiali e sotterranee, delle particelle plastiche di dimensioni minime, fino alla scala di qualche micrometro, che sfuggono ai metodi di ricerca attualmente condotti da altri Enti e Associazioni.

__________________________________________________________________

30 maggio 2022: Marina Julia, Monfalcone (GO): attività ACQUAtics (ricaduta della Campagna Cacciatori di microplastiche)

Attività outdoor integrata scienza e sport: si è coniugata l’attività sportiva in mare a basso impatto, in collaborazione con l’Associazione Sportiva Kitelife e la ricerca delle microplastiche guidata dai volontari dell'Associazione GLOBE Italia. Il sito di Marina Julia è diventato sito di studio per la Campagna Cacciatori di Microplastiche con il coinvolgimento di quaranta studenti che hanno campionato le acque marine uscendo con le canoe messe a disposizione da Kitelife.

  

  

  

__________________________________________________________________

4 giugno 2022: Torviscosa (UD) - Giornata dell’Ambiente in collaborazione con il Comune di Torviscosa e Legambiente di Monfalcone

Associazione GLOBE ITALIA ha gestito alcuni stand nell'ambito della manifestazione, in cui sono stati realizzati dei laboratori curati da gruppi di studenti dell’ISIS Bassa Friulana che hanno coinvolto studenti della scuola secondaria di I grado di Torviscosa, le famiglie e i cittadini. Obiettivo: il campionamento e analisi di acque superficiali, la sensibilizzazione all’uso attento delle plastiche e la diffusione del protocollo per la ricerca delle microplastiche.

  

   

Tra le attività preliminari alle tappe del progetto #Where is the Science? rientrano alcuni webinar di formazione sull'uso delle App di GLOBE OBSERVER. Questa iniziativa formativa di sensibilizzazione verso le attività di “citizen science” e l’apertura al territorio, a partire dalle scuole quali luoghi di diffusione della cultura scientifica verso l’esterno. Una serie di webinar rivolti a docenti e studenti spiegano l’importanza della raccolta dei dati ambientali da terra, a supporto e validazione dei dati raccolti dai satelliti, per la realizzazione di mappe tematiche di lettura del territorio, essenziali al mondo scientifico e alla base dei processi decisionali sull’uso del territorio e delle risorse.

Corso di formazione di 25 ore, inserito nella piattaforma SOFIA (iniziativa formativa n.60888), realizzato in modalità mista, con webinar e formazione in presenza con attività laboratoriali sul campo nelle località Acquario di Ariis, Bosco Brussa di Palazzolo dello Stella e Parco Pradulin, presso le strutture dell’ISIS Bassa Friulana a Cervignano del Friuli, nel perido Ottobre 2021-Febbraio 2022.

Le tematiche proposte e sviluppate con il supporto degli esperti dell’Associazione Globe Italia, di Italia Nostra e dell’Università di Udine, partner del progetto  WitS #Where is the Science?, hanno riguardato approfondimenti tematici ed innovazioni didattiche su diverse tematiche ambientali, propedeutici al coinvolgimento del settore scuola nelle attività progettuali previste dal Progetto, in particolare l’aggiornamento verso le campagne di raccolta intensiva di dati scientifici che gli scienziati di GLOBE propongono alle scuole e in modo più inclusivo ai cittadini tutti, con particolare riferimento all’utilizzo di strumenti tecnologici innovativi come le App di GLOBE OBSERVER.

L’attenzione è stata rivolta ai protocolli di maggiore attualità nell’ambito dello studio dei territori e delle emergenze ambientali e climatiche. Tra questi, ampio risalto è stato dato al protocollo Microplastiche che è in fase avanzata di sperimentazione, quale anticipazione alla campagna “Cacciatori di microplastiche” prevista per la primavera 2022.

Durante il corso sono stati promossi:

- i protocolli Land-Cover che, assieme alle misure di Biometria, permettono la classificazione delle coperture del suolo e la stima del Carbonio immagazzinato nella vegetazione;

- le misure fenologiche Green-up e Green-down che studiano gli effetti dei fattori climatici sulla stagionalità delle piante;

- le misure di Temperatura Superficiale che, assieme alla valutazione della copertura nuvolosa, permettono di indagare i fenomeni delle isole di calore in ambiente urbano;

- i protocolli relativi alla caratterizzazione dei Suoli e alla loro capacità di mantenere l’umidità e di assorbire le acque meteoriche in caso di eventi meteorologici estremi.

Una adeguata formazione è fondamentale affinchè i docenti con i loro studenti possano contribuire attivamente a programmi di ricerca scientifica attraverso la raccolta di dati e l’utilizzo di una banca-dati condivisa sviluppando azioni di cittadinanza attiva e di citizen science nei propri territori.

Il corso #connetti scuola, scienza e cittadini è stato proposto anche in una edizione speciale, in modalità completamente virtuale, rivolta a docenti di altre regioni italiane, con lo scopo di divulgare le buone pratiche regionali legate al Programma GLOBE e al raggiungimento della qualifica di GLOBE TEACHER.

I partecipanti al corso sono stati oltre una cinquantina facenti capo a 38 istituzioni scolastiche di 10 Regioni.

I docenti della Regione FVG hanno seguito il corso con modalità blended, potendo svolgere parte dell’attività sul campo e presso le strutture partner dell’Associazione. Il corso per i docenti FVG rappresenta una delle attività preliminari (active learning) delle azioni del progetto WitS #Where is the Science? - Divulgazione scientifica - sostenuto dalla Regione FVG.