Comunicazione del Dr. Tony Murphy, Direttore di GLOBE

24 October 2014
Hello Everyone,

Change is something that happens all around us, every day. Some changes are very slight while others are more pronounced. Where I live in the Northern Hemisphere we are undergoing our annual seasonal change to fall (autumn). This photo of me checking the precipitation amount in my rain gauge was taken two weeks ago. Now the leaves on the trees are bright reds and yellows and I'm checking phenology with my leaf color chart. Soon it will snow and I will measure that as well. Seasons change here and so does my appreciation of the beauty and complexity of the Earth system.

I want to encourage students to spend more time outdoors observing, recording and becoming alert to the world around them. With a focus on Earth System Science, GLOBE encourages students to learn more about Earth's physical, chemical, biological and human interactions as a basis for understanding the world in which they live. And best of all, GLOBE gives students permission to explore!

In addition to ground based data collection, Earth imagery and data collected by orbiting spacecraft can also be used to explain the context and extent of Earth processes and phenomena. GLOBE's new partnership with NASA Earth Missions is a new and exciting component of GLOBE, which I want to alert you to. Learn more about the opportunities for GLOBE students to participate in NASA satellite missions on the satellite partnerships webpage

 

Listed below are new opportunities for you to expand your involvement with GLOBE.

TEACHERS:
GLOBE Student Art Competition
Thanks to all teachers who encouraged their students to enter the GLOBE Student Art Competition to select artwork to illustrate the 2015 GLOBE calendar. Due to technical difficulties with our email server, some students were unable to email their entries. For this reason, we extended the competition through today, 24 October 2014. If you tried to email an entry to Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. and received an error message, please try again.  

  

Distinguished Educator Fellowship  

I also want to announce the exciting new GLOBE Distinguished Educator Fellowship. This fellowship harnesses the expertise and good work that teachers do in the Program and offers an opportunity to share that with the larger community. For this first year, we are asking teachers to team with scientists in the development of educational materials. More information about this opportunity can be found here.


SCIENTISTS: 

GLOBE International Scientist Network

As a GLOBE scientist, you probably have colleagues in many places around the world that you work with on various projects. I encourage you to inform them of the work that the Program does and to urge them to join the GLOBE International Science Network (GISN). Find more information on the GISN webpage

COUNTRY COORDINATORS/REGIONAL OFFICE COORDINATORS:   

2015 Regional Meetings

Regional meeting dates are being finalized and you should be hearing about your respective meetings soon. Remember that to attend a meeting, you are required to complete two items: (1) the GLOBE Annual Partner Survey, and (2) your annual report based on the template that will be sent to you.

U.S. PARTNERS: 
Online Discussions

Earlier this month, the US Partner Forum met to discuss issues relevant to the US GLOBE Community. Members of the Forum will join Jen Bourgeault's watercooler soon to discuss the forum. In addition, over the next several weeks, the U.S. Partners will gather at the virtual watercooler to discuss a STEM/STEAM graphic and a tiered Train-the-Trainers (TTT) model, and to hear from US Partner Forum representatives. Be on the lookout for a Ready Talk invitation in your inbox, for details on how to join the conversation.

 

North America Regional Meeting 

Also, I want to inform you that the next North America Regional Meeting (NARM) will be held in conjunction with the National Science Teachers Association (NSTA) national conference in March. The NARM will be held on Wednesday, 11 March. Just as at last year's meeting, we are hoping to have a Train-the-Trainers event before the NARM on 9 and 10 March. More details on both events to follow.

---- 

In closing, I am pleased to tell you that the 2015 GLOBE Annual Meeting will be held in Los Angeles, California, USA, from 20-24 July.

GIO will be supporting Henry Ortiz, LA Unified School District GLOBE Partner, who is hosting the meeting. Henry is gathering together a group of other partners in the area to assist in the meeting. As with the previous two Annual Partner Meetings, there will be time set aside for students to present their GLOBE research.

Often when you hear the name LA, you think movies, celebrities and Hollywood, but I want to share some other interesting facts about LA with you.

  • LA has the highest solid waste recycle rate of any large American city - 62%;
  • 80% of LA's trash trucks and street sweepers run on natural gas, with the goal of reaching 100% by the end of this year;
  • LA is proactively moving to reduce the use of residential air-conditioners with the One Million Trees LA program. 300,000 shade trees have already been planted throughout the city. "Trees for a Green LA" gives free shade trees to any resident who wants to plant them; and
  • Only recycled water is used to irrigate LA's numerous area golf courses and regional farming operations.

Los Angeles spans a widely diverse geographic area. Primarily a desert basin, the area is surrounded by the San Gabriel Mountain range and divided by the Santa Monica Mountains. Los Angeles County has 75 miles of coastline and altitudes ranging from three meters (nine feet) below sea level to over 3,000 meters (10,080 feet) above sea level.

As plans for the meeting unfold, GIO will inform you of the details. I hope that you will save these dates on your calendar and join the community in LA for what promises to be an exciting and productive annual meeting.

 Sincerely,

Dr. Tony Murphy  
Director, GLOBE Implementation Office 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMPLIMENTI AI 26 NUOVI GLOBE TEACHER!

26 docenti, di cui uno proveniente da Milano e uno dalla provincia di Modena, hanno partecipato al Teacher Training Worhshop GLOBE-AGRIKNOWS, organizzato dal 24 al 26 settembte dall'ISIS della Bassa Friulana (ex ISIS Malignani) di Cervignano del Friuli, in collaborazione con LABTER-CREA.

clipboard-atmo-2
Primo giorno: il Dirigente Durì dà il benvenuto ai corsisti

Nelle tre giornate di lavoro in aula, nei laboratori di Informatica e Chimica e sul campo sono state esaminate e discusse problematiche e protocolli di indagine relativi ai seguenti campi: Idrologia, Atmosfera, Suolo, Land Cover, Fenologia e Cambiamenti Climatici. I docenti hanno navigato nel sito web di Globe, apprendendo le modalità di inserimento e visualizzazione dati ed esplorando le enormi opportunità di didattica scientifica applicata all'ambiente che il sito offre.

clipboard-atmo-3
Incontri in aula: Sandro Sutti di Labter-Crea e un esperto di OSMER-FVG.
 Attività sul campo: Paola Zanon illustra le modalità di rilevamento dell'aerosol atmosferico

Una discussione sulle prospettive di avvio delle attività proposte nelle scuole partecipanti e la cerimonia di consegna dei certificati hanno concluso il seminario di formazione.

clipboard-atmo-4
Attività sul campo: rilevamento parametri atmosferici

Particolarmente apprezzati gli interventi del rappresentante dell'Osservatorio Meteorologico regionale, OSMER, del Friuli Venezia Giulia sui cambiamenti climatici planetari e sui problemi climatici della Regione Friuli Venezia Giulia, di Marco Contin dell'Università di Udine sulle caratteristiche fisiche del suolo e di Gilberto Bragato del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura, CRA, sulla caratterizzazione dei suoli, questi ultimi condotti sul campo. 

 clipboard-suolo-1
2° giorno: Indagini sul suolo. Lorella Rigonat (foto al centro) e Marco Contin dell'Università di Udine

Ospitalità calorosa e organizzazione eccellente hanno caratterizzato le giornate del seminario.

 clipboard-suolo-2
Indagini sul suolo: Marco Contin in azione

Complimenti al Dirigente, allo Staff Globe del'ITT Chimici (Paola, Maria Pia, Graziella, Gabriella, Claudia, Alan e Dario) che si è fatto carico dell'organizzazione e a Lorella Rigonat, coordinatrice dell'iniziativa, coordinatrice nazionale di GLOBE ITALIA e trainer del corso.

clipboard-suolo-3
Indagini sul suolo: Maria Pia Coceano (a sinistra), Marco Contin (al centro) e alcuni corsisti

In qualità di trainer, ha preso parte al seminario Sandro Sutti, coordinatore nazionale di Globe Italia, rappresentante di Labter-Crea, partner organizzativo del workshop. 

 clipboard-suolo-4
Indagini sul suolo: Gilberto Bragato del CRA-RPNS, carotaggi e struttura dei suoli 

 clipboard-suolo-5
Indagini sul suolo: Gilberto Bragato del CRA-RPNS, il colore dei suoli

clipboard-suolo-6
Lucia Ciolli descrive le propria esperienza sul tema della Fenologia. Al centro e a destra docenti in azioni
 sul tema Land Cover, coordinato da Paola Zanon 

 clipboard-idro-1
Terzo giorno: completamento in laboratorio delle indagini sul suolo; nella foto a destra Paloa Zanon e
 Lorella Rigona

clipboard-idro-2
La torta a sfondo ambientale offerta dal Dirigente Durì ai corsisti durante la pausa pranzo e, a destra, addestramento
 all'inserimento e alla visualizzazione dei dati nel sito web di GLOBE   

 clipboard-idro-3
La torta a sfondo ambientale offerta dal Dirigente Durì ai corsisti durante la pausa pranzo e, a destra, addestramento
 all'inserimento e alla visualizzazione dei dati nel sito web di GLOBE   

 clipboard-idro-4
 ..... sul campo e in laboratorio

logo-isis-bassa-friulana                                              logo-agriknows               Labter-crea 715   
logo globe  

 

L'Istituto Statale di Istruzione Superiore della Bassa Friulana organizza, in collaborazione con Labter-Crea, il WORKSHOP di Formazione Docenti GLOBE-AGRIKNOWS

24-25-26 settembre 2014 

Cervignano del Friuli (Udine)

Sede: ITT Malignani, Via Ramazzotti 41, Cervignano del Friuli (UD)

Partner: Università di Udine, Osservatorio Meteorologico Regionale del Friuli Venezia Giulia (OSMER FVG), Centro di Ricerca per lo Studio delle relazioni fra pianta e suolo (CRA-RPS) 

 

Programma del Workshop

Modulo di Iscrizione

11 09 07-142508-rid


11 09 09-150452-rid 


11 09 09-161456-rid 

Immagini dal Workshop di Trento, 2011

 

12-18 OTTOBRE 2014 SETTIMANA DELLE SCIENZE DELLA TERRA

E' iniziata il 12 ottobre, e si concluderà il 18 ottobre  la Settimana delle Scienze della Terra dedicata al tema                I Sistemi Interconnessi del Pianeta.
 
esw-2014
 
In questa settimana si concentrano numerose attività proposte per aiutarci a comprendere e ad apprezzare meglio le Scienze della Terra; tali proposte, opportunamente raggruppate, sono rivolte a studenti, insegnanti e pubblico generico
 
Possiamo trovare una fantastica gamma di attività collegandoci al sito web http://www.earthsciweek.org/.
 
In ogni giorno della settimana sono previsti eventi a cui si può partecipare online, iscrivendosi al seguente sito web della NASA http://nasaesw.strategies.org/events/

 

logo-malignani  logo-globe-italia  logo-globe  logo-ente-pesca-friuli  logo-ersa

GIORNATA DELLA TERRA IN AQUILEIA

4a edizione - Scuole in rete

15 APRILE 2014

AQUILEIA (Udine)

logo-rete-scuole-malignani

Il 15 aprile 2014, ad Aquileia, si svolgerà la manifestazione “La Giornata della Terra”, promossa a livello locale dall’ISIS Malignani di Cervignano in collaborazione con scuole, istituzioni, enti, agenzie, associazioni della Regione Friuli Venezia Giulia.

Lo scenario in cui quest’anno si colloca l’evento, la città romana di Aquileia fondata nel 181 a.C, rappresenta un organismo irripetibile, in cui pre-esistenza archeologica, ricerca scientifica, aspetti culturali e città moderna coesistono proponendosi nei diversi ambiti di fruizione con una sostanziale contestualità. Gli exhibits proposti per la Giornata della Terra superano idealmente con la loro collocazione i recinti che delimitano gli scavi archeologici per creare un legame tra scienza, storia e vita, ed offrono spunti alle nuove generazioni che, dalla comprensione dei fenomeni scientifici così come della storia, si formano come cittadini attivi e consapevoli.

gdt2011-friuli-land-art 
Giornata della Terra 2011, Palazzolo dello Stella (UD), azione finale collettiva per la Terra (Land Art) 

L’iniziativa, alla quarta edizione, vuole promuovere una cultura dell'ambiente con un progetto in continuità che sviluppi sul territorio sensibilità per gestioni eco-sostenibili.

La giornata propone una moltitudine di attività, dai monitoraggi ambientali ai laboratori di didattica delle scienze integrate chimica, fisica, biologia, scienze della terra, storia e archeologia, alle esperienze ludiche con l’uso dei prodotti della terra. L’evento si svolgerà dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

gdt2012-friuli-land-art 
Giornata della Terra 2012, Palazzolo dello Stella (UD), azione finale collettiva per la Terra (Land Art) 

Alla giornata parteciperanno oltre 1.200 studenti delle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado. Tutor delle attività saranno gli studenti delle scuole superiori e personale esperto dell’ETP, ERSA ed enti scientifici coinvolti nei progetti Territorio e Biodiversità, Mettere Radici, GLOBE, AGRI-KNOWS.

L’evento è collegato in rete con la manifestazione Giornata della Terra, Tutta l’energia del mondo, di Castiglione delle Stiviere (MN).

gdt2013-palmanova-land-art 
Giornata della Terra 2013, Palmanova (UD), azione finale collettiva per la Terra (Land Art)

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'

8:00 arrivo dei tutor (scuole superiori ed enti) delle attività - allestimento .

• 9:20 arrivo dei partecipanti delle scuole primarie e secondarie, accoglienza al punto 1 ingresso. Distribuzione materiali – le classi consegnano i poster e/o altro realizzati per l’esposizione e ricevono la mappa dei laboratori.

• 9:50 – 12.00 gli studenti divisi per singola classe svolgono esperienze didattiche presso gli stand secondo i diversi percorsi assegnati; le attività proposte riguarderanno: lo studio ed il monitoraggio ambientale dell’acqua, dell’aria, del suolo, gli alimenti, produzione, caratteristiche, le tecniche di coltivazione, gli ecosistemi acquatici e terrestri, il clima - gli impatti sul sistema terra, l’uso del suolo,l’energia degli ecosistemi, storia e archeologia……(durata singola attività ca. 30 minuti)

• 12:10 “tutti insieme per l’immagine della terra”.

• 13:00 “…… pastasciutta per tutti”  e visita all’esposizione dei lavori realizzati dalle classi

• 14:10 caccia al tesoro  tra storia ed energia – 15.40 premiazioni

Termine attività: ore 16.00.

Cliccando sui link sottostanti vai ai seguenti documenti:

ELENCO DEGLI STAND

MAPPA DEGLI STAND

SCUOLE PARTECIPANTI, IDEATORI, SOSTENITORI, PROGETTI IN CAMPO

 gma2014-aquileia-poster-rid Particolare del Manifesto

Cliccare sulla figura per visualizzare il manifesto 

Per informazioni Coordinamento Organizzativo                                      

I.S.I.S MALIGNANI CERVIGNANO DEL FRIULI
Tel.0431/32550 fax 0431/34098 Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.isismalignani.it