un water logo 350

labter crea nuovo logo 1 100logo contratto fiume minciio didascalia mincio 150

logo globe italia 2015 100Logo IISS Bassa Friulana rettangolo 100globe 150

Per l'edizione 2017 Il tema proposto a livello mondiale da UN-WATER é WASTEWATER.

Tecnicamente con tale termine si indicano i reflui che vengono scaricati nei corpi d'acqua dagli impianti di depurazione civili e industriali, in senso più ampio tutte le acque inquinate che raggiungono le acque superficiali.

La scarsità di acqua potabile che caratterizzata molte aree del nostro pianeta costringe la popolazione a bonificare e a riutilizzare le acque reflue per l'alimentazione umana.

Nella riunione saranno definiti i i temi locali principali e quelli collaterali, si verificheranno le scuole, gli enti, le associazioni, le agenzie che aderiranno, verranno formulate le prime proposte e saranno identificati i possibili servizi da mettere in campo.

Vai al Modulo di Adesione per Scuole: http://www.globeitalia.it/cloud/index.php/s/t3IwJPtDEI03xa8

Vai al Modulo di Adesione per  Enti, Associazioni, Agenzie, Aziende: http://www.globeitalia.it/cloud/index.php/s/t3IwJPtDEI03xa8

Immagini del 2016:

Clipboard1

Clipboard2

Clipboard3

 

 

un water logo 350

labter crea nuovo logo 1 100logo contratto fiume minciio didascalia mincio 150

logo globe italia 2015 100Logo IISS Bassa Friulana rettangolo 100globe 150

AI DIRIGENTI
AI DOCENTI
LABTER-CREA RETE DI SCUOLE
 
AI RAPPRESENTANTI
DELLE SCUOLE, DEGLI ENTI, DELLE ASSOCIAZIONI,
DELLE AGENZIE E DELLE AZIENDE
PRESENTI ALL'INCONTRO

AI RAPPRESENTANTI
DELLE SCUOLE, DEGLI GLI ENTI, DELLE ASSOCIAZIONI,
DELLE AGENZIE E DELLE AZIENDE
IMPOSSIBILITATI A PARTECIPARE, MA ADERENTI ALLA MANIFESTAZIONE

AL DIRIGENTE
IISS BASSA FRIULANA
CERVIGNANO DEL FRIULI

AL COORDINAMENTO E ALLO STAFF
GLOBE ITALIA RETE DI SCUOLE

AI CITTADINI SOSTENITORI


A distanza di una settimana dalla trasmissione della bozza del Resoconto del Primo Incontro Organizzativo, si trasmette in allegato,la versione definitiva dello stesso, modificato in accordo con le proposte correttive e integrative pervenute.

Ringraziamo di cuore i partecipanti e i rappresentanti dei soggetti aderenti.

Per poter procedere alla prima versione del Quadro Generale delle Attivita', da distribuire urbi et orbi prima possibile, si invitano i rappresentanti dei vari partner a compilare il BOX per scuole o per Enti, Associazioni, Agenzie, Aziende, di cui si fornisce un Fac-simile, e di trasmetterlo allo scrivente.

BOX Attività: http://www.globeitalia.it/cloud/index.php/s/O7RBSG8R5Y4MZj5

Resoconto della Primo Incontro Organizzativo:http://www.globeitalia.it/cloud/index.php/s/guBSM3irfjyljPO


 
Grazie di nuovo e Buon fine settimana,

Sandro Sutti
per LABTER-CREA Rete di Scuole
_________________________________

labter crea nuovo logo 1 100LABTER-CREA MANTOVA Rete di Scuole
Laboratorio Territoriale-Centro di Riferimento per l'Educazione Ambientale 
Strada Spolverina 3, 46100 Mantova
Tel. 0376 38 02 96
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.labtercrea.it     www.globeitalia.it
__________________________________
 

 

 

logo cirf 150  labter crea nuovo logo 1 150 
contratto di fiume 150 logo parco mincio 2014 rid 150 parco oglio sud logoscritta 150 logo globe italia 2015 150 Logo IISS Bassa Friulana rettangolo 100

 

 

Mercoledì 14 ottobre 2016 a Mantova, nella sede del Parco del Mincio di Piazza Porta Giulia, si è svolto il primo incontro del Workshop di Formazione/Aggiornamento del Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale, CIRF, alla presenza di 42 partecipanti tra insegnanti, educatori ambientali, liberi professionisti e cittadini apprtenenti a movimenti e gruppi ambientalisti.

Relatore: Ing. Marco Monaci, del Comitato Tecnico del CIRF e del Consorzio di Bonifica dell'Emilia Centrale.

Di seguito le presentazioni dell'Ing. Monaci

Presentazioni

1- Riqualificazione Fluviale 
2- Linee Guida per la Riqualificazione Fluviale, Regione Emilia Romagna
3- 
Progetto LIFE-RINASCE
4- 
Progetto LIFE-RII
5- 
Progetto LINFA

Il prossimo incontro si svolgerà venerdì 28 ottobre, a partire dalle ore 15:00 sempre al Parco del Mincio.

Argomenti: - approcci per la lettura del rapporto dinamico tra uomo e natura: scale temporali nella gestione dei fiumi (pianificazione, idraulica), dell’evoluzione naturale (geomorfologia, vegetazione) e dei cambiamenti climatici;
- l’approccio della “custodia fluviale” (River e Land Stewardship).

Relatore: Dott. Paolo Varese

Le riprese video sono a cura degli allievi del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, coordinati dai docenti Paolo Dugoni e Nazzareno Trufelli.

Il Workshop si realizza in collaborazione con Labter-Crea Rete di Scuole, che ne cura l’organizzazione, Parco del Mincio e Parco Oglio Sud, Globe Italia Rete Nazionale di Scuole e ISS Bassa Friulana Rete Regionale di Scuole che ne sostengono la diffusione e la promozione a livello locale, regionale e nazionale.

Il Workshop costituisce l’Azione n. 9.9 del Piano di Azione del Contratto di Fiume Mincio e si tiene nell’ambito del Progetto
"LINFA - Local Information, Networking, Facilitation and Action", co-finanziato dalla Fondazione CARIPLO.

Di seguito, alcune immagini (fonte LABTER-CREA) del primo incontro 14.10.2016

 Clipboard 1

Clipboard 2

 Altre immagini del primo incontro, scattate da Gloria De Vincenzi (Parco del Mincio)

workshop cirf 14 10 2016 foto de vincenzi 1

workshop cirf 14 10 2016 foto de vincenzi 3

 workshop cirf 14 10 2016 foto de vincenzi 2

 workshop cirf 14 10 2016 foto de vincenzi 4

logo biociclologo indecastlogo comune castiglione delle stiviere

GIORNATA MONDIALE  DELLA TERRA
V edizione

21-22-23 aprile 2017

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Il Comune di Castiglione delle Stiviere ha diffuso in questi giorni il materiale di presentazione della  Giornata Mondiale della Terra, V edizione:

gdt 2017 castiglione

Scarica la presentazione e il modulo di partecipazione (gratuita) dal link: http://www.globeitalia.it/cloud/index.php/s/pKr5EdjCXDCkwQq

L'evento si collega idealmente a tutte le altre manifestazioni indette sul pianeta negli stessi giorni e, in particolare, a quella organizzata in Friuli da anni da una esemplare rete di scuole e di associazioni coordinate dall'ISS Bassa Friulana di Cervignano del Friuli.

LABTER-CREA Rete di Scuole, partner della manifestazione dalla prima edizione, incoraggia la partecipazione delle scuole all'evento per una sempre maggiore presa di coscienza del valore dell'ambiente in cui viviamo e della necessità di operare attivamente, sul piano educativo, formativo e operativo per la sua custodia e la sua cura. 

 

 



Coordinamento Globe Italia:  Lorella Rigonat e Sandro Sutti

Webmaster: Michele Baraldi

 

pesce acqua ambiente locandina 300

Magnifico il luogo individuato da Gilberto Venturini - la Piazzetta di Sottoriva - per la manifestazione,  sapiente e ironica la conduzione di Patrizio Roversi, molto applaudite le performance comiche di Vito, incantevole la scenografia di Mietta Corli e pregevole tutto il lavoro dello staff tecnico, molto apprezzate le varie portate a base di pesce d'acqua dolce preparate dagli chef della Condotta di Mantova di Slow Food, surreale ed esilarante lo spettacolo Gli squali del Rio presentato dalla Compagnia degli Spavaldi, capeggiata dal domatore russo Abete Abavo.

Determinanti il supporto dei partner e degli sponsor - in primis del Comune di Mantova - e il contributo della Pro Loco, degli Amici del Mincio e del Gruppo Canoistico di Rivalta sul Mincio, che hanno dato una mano nella preparazione dell'evento e nella distribuzione delle varie portate, che hanno fornito due testimonianze preziose al Reading con Danilo Gaburro e Fabio Severi e che hanno organizzato e gestito la suggestiva fiaccolata finale.

Incisivo l'intervento di Mariagrazia Coffetti del Comitato Salute Ambiente di Piubega, incentrato sulla denuncia del degrado progressivo delle acque del reticolo maggiore e minore del Medio e Alto Mantovano.

In definitiva, un meritato successo

  • per Gilberto Venturini, che ha ideato la manifestazione
  • per la direzione e lo staff di Slow Food Mantova, che ha superato brillantemente la più impegnativa delle sfide con una abnegazione ammirevole
  • per tutti coloro che hanno collaborato nelle diverse forme, nella convinzione che  la creatività, la passione, l'entusiasmo siano ingredienti necessari per sviluppare, incrementare e gestire forme di condivisione, coprogettazione e cogestione di eventi utili a creare consapevolezza che solo uno sforzo collettivo tra pubblico e privato permetterà di vincere la più alta sfida che la comunità mantovana abbia davanti: il Contratto di Fiume Mincio. 

Guarda la fotogallery delle tre serate