Il corso per docenti #connetti scuola, scienza, cittadini – the Globe Program I edizione, avviato nel mese di ottobre, è in pieno svolgimento e si protrarrà con attività diverse fino al prossimo mese di febbraio.

Inserito su piattaforma SOFIA, n°60888, coinvolge i docenti in formazione utilizzando i metodi della ricerca scientifica, per favorire l’insegnamento e l’apprendimento delle Scienze, il potenziamento delle STEM, fornendo strumenti per migliorare le conoscenze ambientali e una gestione consapevole delle risorse.

I partecipanti al corso, sono oltre una cinquantina facenti capo a 38 istituzioni scolastiche di 10 Regioni.

I docenti della Regione FVG seguono il corso in con modalità blended, potendo svolgere parte dell’attività sul campo e presso le strutture partner dell’Associazione. Per questi docenti il corso fa parte delle azioni del progetto #Where is the Science? - Divulgazione scientifica - sostenuto dalla Regione FVG.
I docenti delle altre Regioni partecipano in modalità on-line.

L’attenzione è rivolta ai protocolli di maggiore attualità nell’ambito dello studio dei territori e delle emergenze ambientali e climatiche. Tra questi, ampio risalto è dato al protocollo Microplastiche che è in fase avanzata di sperimentazione, quale anticipazione alla campagna “Cacciatori di microplastiche” che verrà avviata con le scuole italiane la prossima primavera.
Durante il corso sono promossi: - i protocolli Land-Cover che, assieme alle misure di biometria permettono la classificazione delle coperture del suolo; - le misure Green-up e Green-down che studiano gli effetti dei fattori climatici sulla stagionalità delle piante; - le misure di Temperatura Superficiale che, assieme alla valutazione della copertura nuvolosa, permettono di indagare i fenomeni delle isole di calore in ambiente urbano; - i protocolli relativi alla Caratterizzazione dei Suoli e alla loro capacità di mantenere l’umidità e di assorbire le acque meteoriche in caso di eventi meteorologici estremi.
Il tutto anche utilizzando le app messe a disposizione da GLOBE Observer, piattaforma di acquisizione di dati ambientali utilizzabile anche in ambito Citizen Science.
Ulteriore obiettivo del corso sostenere ed ampliare la rete GLOBE delle scuole italiane, fornendo gli elementi per una conoscenza approfondita di contenuti e metodi del Programma GLOBE e per un aggiornamento sulle continue novità che la piattaforma offre. Questo permetterà ai docenti partecipanti ed ai loro studenti di contribuire attivamente a programmi di ricerca scientifica attraverso la raccolta di dati e l’utilizzo di una banca-dati condivisa sviluppando azioni di cittadinanza attiva e di citizen science nei propri territori.

corso connetti